U vaqa s├źnd vit (Quattro piccole variazioni) (2021)